Archivio -2020

1
Covid, anche Nicolino Grande Aracri chiede i domiciliari: è il capo delle cosche di ‘ndrangheta in Emilia – Il Fatto Quotidiano
2
Distanti ma uniti. Le proposte di Libera Formazione per percorsi a distanza di cittadinanza responsabile
3
25 aprile, il messaggio di Luigi Ciotti
4
Coronavirus: scarcerato il boss Pasquale Zagaria. Starà cinque mesi ai domiciliari – La Stampa – Ultime notizie di cronaca e news dall’Italia e dal mondo
5
Fontevivo, chi è Pasquale Mucerino il pregiudicato vicino alla ‘ndrangheta – la Repubblica
6
Coronavirus, colletti bianchi e reggenti del clan: pure gli uomini della ‘ndrangheta in Emilia vogliono andare ai domiciliari – Il Fatto Quotidiano
7
Oggi alle ore 16,00 videoconferenza: “Mafie italiane nel mondo, mafie straniere in Italia quale scenario?
8
ANTIRICICLAGGIO: IL DOCUMENTO DELLA BANCA D’ITALIA SULLA PREVENZIONE DEI FENOMENI DI CRIMINALITÀ FINANZIARIA CONNESSI ALL’EMERGENZA CORONAVIRUS
9
A Sentiti Libera si parla della Strage di Pizzolungo parte 2
10
A Sentiti Libera si parla della Strage di Pizzolungo parte 1

Covid, anche Nicolino Grande Aracri chiede i domiciliari: è il capo delle cosche di ‘ndrangheta in Emilia – Il Fatto Quotidiano

Covid, anche Nicolino Grande Aracri chiede i domiciliari: è il capo delle cosche di ‘ndrangheta in Emilia – Il Fatto Quotidiano — Leggi su www.ilfattoquotidiano.it/2020/05/01/covid-anche-nicolino-grande-aracri-chiede-i-domiciliari-e-il-capo-delle-cosche-di-ndrangheta-in-emilia/5788470/

Leggi di più

Distanti ma uniti. Le proposte di Libera Formazione per percorsi a distanza di cittadinanza responsabile

Dal sito www.libera.it Libera è da sempre attenta ad accompagnare insegnanti e studenti che intraprendono percorsi di educazione alla cittadinanza responsabile, proponendo iniziative di formazione nazionali e locali, immaginando strumenti…

Leggi di più

25 aprile, il messaggio di Luigi Ciotti

Cari Amici,  In questo settantacinquesimo 25 aprile, è la memoria che dobbiamo, più che mai, trasformare in impegno, in memoria viva e operativa. La libertà che ci ha consegnato la…

Leggi di più

Coronavirus: scarcerato il boss Pasquale Zagaria. Starà cinque mesi ai domiciliari – La Stampa – Ultime notizie di cronaca e news dall’Italia e dal mondo

E’ fratello del superboss Michele. La decisione del Tribunale di Sorveglianza di Sassari per motivi di salute — Leggi su www.lastampa.it/cronaca/2020/04/24/news/coronavirus-scarcerato-il-boss-pasquale-zagaria-1.38757896

Leggi di più

Fontevivo, chi è Pasquale Mucerino il pregiudicato vicino alla ‘ndrangheta – la Repubblica

Attivo nell’edilizia e residente in una villetta che aveva ristrutturato. I sequestri di appartamenti e quote societarie sono avvenuti anche nel parmense — Leggi su parma.repubblica.it/cronaca/2020/04/23/news/chi_e_pasquale_mucerino_l_uomo_vicino_alla_ndrangheta-254773450/

Leggi di più

Coronavirus, colletti bianchi e reggenti del clan: pure gli uomini della ‘ndrangheta in Emilia vogliono andare ai domiciliari – Il Fatto Quotidiano

Coronavirus, colletti bianchi e reggenti del clan: pure gli uomini della ‘ndrangheta in Emilia vogliono andare ai domiciliari – Il Fatto Quotidiano — Leggi su www.ilfattoquotidiano.it/2020/04/23/coronavirus-colletti-bianchi-e-reggenti-del-clan-pure-gli-uomini-della-ndrangheta-in-emilia-vogliono-andare-ai-domiciliari/5778659/

Leggi di più

Oggi alle ore 16,00 videoconferenza: “Mafie italiane nel mondo, mafie straniere in Italia quale scenario?

Oggi alle ore 16,00 videoconferenza: “Mafie italiane nel mondo, mafie straniere in Italia quale scenario?

Leggi di più

ANTIRICICLAGGIO: IL DOCUMENTO DELLA BANCA D’ITALIA SULLA PREVENZIONE DEI FENOMENI DI CRIMINALITÀ FINANZIARIA CONNESSI ALL’EMERGENZA CORONAVIRUS

Il 16 aprile la UIF – l’Unità centrale nazionale con funzioni di contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo, istituita presso la Banca d’Italia – ha pubblicato il documento…

Leggi di più

A Sentiti Libera si parla della Strage di Pizzolungo parte 2

La seconda di quattro puntate sulla Strage di Pizzolungo, in questo nuovo podcast con le voci di Margherita Asta e Carlo Palermo 🎧 https://www.qcodemag.it/indice/multimedia/sentiti-libera-la-strage-di-pizzolungo-capitolo-2/ 🎧 https://open.spotify.com/episode/3UwG3nGk0saFacheVLQm33?si=o6n3h055RdSCfLTt0JSbGw

Leggi di più

A Sentiti Libera si parla della Strage di Pizzolungo parte 1

Il 2 aprile 1985 è un martedì mattina, sono passate da poco le 8.30, Barbara Rizzo è uscita dalla sua casa a Pizzolungo, una piccola frazione di Erice, nel trapanese,…

Leggi di più

Copyright © 2020. Libera Parma