‘Ndrangheta, Aemilia non ha sconfitto la cosca Grande Aracri. VIDEO Reggionline – Quotidianionline – Telereggio – Trc – TRM |

Poco più di due mesi dopo, il 25 settembre, il nuovo capitolo dell’inchiesta Grimilde, approdata proprio pochi giorni fa a 22 rinvii a giudizio: la squadra mobile di Bologna aveva eseguito due ordinanze di custodia cautelari in carcere per Paolo Grande Aracri e Manuel Conte, ritenuti responsabili di una estorsione nei confronti del titolare di un bar di Parma, “costretto a vendere l’attività agli esponenti della cosca – dicono gli investigatori – e a lavorare senza stipendio”.
— Leggi su www.reggionline.com/ndrangheta-aemilia-non-sconfitto-la-cosca-grande-aracri/

Sull'autore

Avatar
Libera Parma

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tags HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Copyright © 2020. Libera Parma