Text Size
Martedì, Luglio 23, 2019

Siamo su Facebook

Le associazioni WWF, Libera e il Coordinamento Provinciale per l'Acqua Pubblica esprimono piena solidarietà all'associazione "Compresi gli Ultimi" di Vibo che ancora una volta diventa oggetto di ripetute intimidazioni a causa del costante impegno per garantire alla cittadinanza di Vibo e di tutta la popolazione servita dall'invaso dell'Alaco, acqua pulita e salubre.
La nostra solidarietà va anche agli attivisti dell'associazione "il Brigante" di Serra San Bruno che pure hanno promosso iniziative contro l'acqua sporca e avvelenata.
La richiesta di trasparenza e legalità delle associazioni evidentemente dà fastidio. Noi ci auguriamo e vi auguriamo che le vostre attività non saranno indebolite dalle intimidazioni ma troveranno maggior vigore per continuare la battaglia per una gestione pubblica e partecipata dell'acqua in Calabria.

Il comunicao delle associazioni di Parma in pdf

Il comunicato dal sito di Libera.it

La pagina Facebook con la raccolta degli articoli.

Comunicati

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
 45 visitatori online